Previous Next

Casa Natale di Raffaello

(Via Raffaello, 57 Urbino)

Il palazzo risale alla metà del XV secolo e fu dimora del nonno e del padre di Raffaello, che in questa dimora collocò la bottega. Qui il pittore nacque nel 1483 e vi trascorse i primi anni della sua vita a diretto contatto con l'arte, grazie al padre Giovanni Santi, noto pittore e umanista presso la corte dei Montefeltro.

L'edificio presenta lo stile architettonico tipico del Quattrocento urbinate: la facciata è costruita in cotto e risulta lievemente convessa. Il portone di ingresso è realizzato con la pietra del Furlo. Nel cortile interno, oltre al pozzo e a un lavabo si nota la pietra dove entrambi i pittori usavano macinare e mescolare i colori.

All'interno della Casa sono custodite numerose opere d'arte: L'Annunciazione, la Madonna col Bambino, un disegno attribuito al Bramante.

Spesso sede di mostre temporanee


Stampa