Il Cortegiano di Baldassare Castiglione

Il libro del Cortegiano, è un trattato scritto da Baldassarre Castiglione tra il 1513 e il 1524, pubblicato nel 1528. Castiglione visse presso la corte dei Montefeltro da settembre del 1504 e ne rimase legato fino al 1516.

Il trattato viene ambientato nella geografia, nella storia, nella politica e le istituzioni dello stato feltresco e descrive gli usi e costumi ideali del perfetto cortigiano, delle regole per diventare una signoria perfetta e come diventare un vero cortigiano. ll Cortegiano rimane un ritratto della vita di corte e della città ideale «una città in forma di palazzo», dove regna l’armonia, la prospettiva e l’equilibrio del primo Rinascimento. E' una delle opere più importanti del Rinascimento.

Disponibile per essere visualizzato e scaricato su Google Books