Tomba di Raffaello Sanzio

Nella chiesa dei Carmelitani Scalzi in Urbino è stata collocata una copia nelle stesse dimensioni della tomba del grande pittore urbinate.

La Tomba originale di Raffaello Sanzio si trova al Pantheon a Roma. Naturalmente è presenta l'epitaffio di Pietro Bembo: "Qui giace Raffaello, dal quale la natura temette mentre era vivo di esser vinta, ma ora che è morto teme di morire". La riproduzione della tomba era stata realizzata nel 2020 in occasione della mostra allestita sempre a Roma nelle Scuderie del Quirinale per le celebrazioni dei 500 anni dalla morte di Raffaello Sanzio. Finite le celebrazioni, la riproduzione è stata donata alla Città di Urbino. Ora insieme alla casa e alla statua fanno parte del percorso consigliato se si visita Urbino.

Aperto tutti i giorni con orario 10.00 / 18.00